Italiano Inglese
noleggio auto napoli stazione centrale

Auto

Furgoni

Moto

booking breve termine

Noleggio auto Napoli stazione centrale

ALL'INTERNO DELLA GALLERIA DELLA STAZIONE CENTRALE, NEL CUORE DI NAPOLI
Napoli stazione centrale
(Corso Meridionale 60/62 - Interno Galleria)

Attiva dal 21 marzo 2016 è situata all’interno della galleria commerciale nel cuore della stessa stazione ai piedi dello scalone che porta ai binari; punto di forza è sicuramente la comoda posizione dei posti auto collocati all’uscita della stessa stazione.

I SERVIZI

NOLEGGIO BREVE TERMINE

NOLEGGIO LUNGO TERMINE

servizi noleggio stazione centrale napoliPLUS
  • FLOTTA FULL-LINERS
    (più di 21 categorie di veicoli,
    tra auto e veicoli commerciali,
    da poter scegliere per il tuo noleggio)
  • Punto noleggio interno alla stazione
  • Parcheggio interno stazione
  • Consegna gratuita notturna presso garage convenzionato a pochi metri dalla stazione
  • Presa e riconsegna presso Hotel
  • Servizio navetta da e per aeroporto h24 7 giorni su 7
RECAPITI, GIORNI E ORARI DI APERTURA
Napoli Stazione Centrale

Corso Meridionale 60/62 (Interno Galleria)
Tel: +39 081 55 48 161
napoliferrovia@b-rent.it

Orari di apertura:
Lun-Sab: 08:30 - 19:30
Dom: 08:30-14:00

noleggio moto noleggio auto noleggio furgoni

FLOTTA:

70
unità

AUTO PER CERIMONIE

INFORMAZIONI UTILI

ZTL


Da alcuni anni il Comune di Napoli ha introdotto le ZTL ( zone a traffico limitato ), si consiglia di consultare sempre il sito del comune di Napoli per essere aggiornati.
Possono essere richiesti permessi di accesso temporaneo alle Z.T.L.( i tempi di rilascio dei permessi sono di 4 giorni lavorativi) esistenti sul territorio cittadino, in deroga ai divieti esistenti, per comprovate e straordinarie necessità. I permessi possono essere rilasciati a veicoli per:

- Traslochi
- interventi manutentivi su fabbricati, appartamenti, negozi ecc.
- visite e/o esami clinici per soggetti con problemi di deambulazione
- carico/scarico materiali e suppellettili per manifestazioni autorizzate


VEICOLI INQUINANTI


A Napoli, nell'ambito delle misure di contenimento dell'inquinamento atmosferico, è in vigore il dispositivo di limitazione al traffico dei veicoli privati con valori di emissioni superiori ai limiti di legge, per le giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 16:30.

I blocchi alla circolazione, resteranno in vigore fino al 31 marzo 2017. In deroga al divieto potranno circolare le auto alimentate a GPL o metano, i veicoli elettrici, gli autoveicoli euro 4 e successivi, oltre che particolari categorie di veicoli o condotte da particolari categorie di guidatori.

Resta confermato, per tutto l'anno, il divieto di circolazione per le auto ante direttiva 91/441 (euro 0) dalle ore 8.30 alle ore 18.30 di lunedì, mercoledì e venerdì su tutto il territorio cittadino.

Le limitazioni valgono ad eccezione della rete autostradale cittadina nei ratti ricadenti nel territorio del comune di Napoli: Tangenziale di Napoli; raccordo Napoli-Roma e A3 Napoli-Salerno; strada regionale ex SS n. 162 - raccordo viale Fulco di Calabria (Aeroporto), e ad eccezione delle giornate festive e prefestive.

DOCUMENTI PER IL NOLEGGIO
I documenti da tenere pronti per effettuare il ritiro del veicolo nell'agenzia di noleggio auto Napoli stazione centrale:

  • Patente di guida in corso di validità valida sul territorio italiano
  • La carta d'identità
  • La tessera sanitaria
  • Una carta di credito per il deposito cauzionale.

I circuiti ammessi sono:

  • Mastercard
  • Visa
  • American Express

Non è permesso l’utilizzo di carte di credito prepagate o ricaricabili.



REGOLE DI CIRCOLAZIONE IN ITALIA

Un vademecum con le principali regole di circolazione per guidare un veicolo in Italia.

















NEWS

Al momento non ci sono news per la stazione di noleggio auto Napoli Stazione Centrale.

ITINERARI DI VIAGGIO

Parco Nazionale del Vesuvio

Il Vesuvio è tra i vulcani più famosi al mondo soprattutto a seguito della violenta eruzione del 79 d.C. che seppellì città come Pompei e Ercolano, ma l'intera area è splendida anche dal punto di vista naturalistico.
Potrete visitarla inerpicandovi tra i nove sentieri del Parco Nazionale del Vesuvio: sei circolari, uno educativo, uno panoramico e uno agricolo per uno totale di 54 km di percorsi in un'area di oltre 70kmq. I livelli di difficoltà sono adatti a tutte le gambe: bassa per i sentieri Riserva Tirone, Vallone Della Profica e Fiume di Lava; media per il Gran Cono e il Trenino a cremagliera; alta per la Valle dell'Inferno, lungo i Cognoli, Monte Somma e Strada Matrone.
Gli itinerari partono da Ottaviano (via Ottaviano Augusto), Ercolano (via San Vito), San Giuseppe Vesuviano (via Zabatta), San Sebastiano al Vesuvio (via Fellapane).

Costiera Amalfitana

Il tratto di costa che parte da Sant'Agata sui due golfi fino a Vietri sul Mare può sfoggiare gioielli unici al mondo: Positano, Amalfi e Ravello sono senz'altro le perle più in vista, ma per ammirarli tutti dovrete percorrere la strada stradale 163, detta anche Nastro Azzurro, uno dei tratti stradali più affascinanti dell'intero pianeta: potrete così immergervi nelle acque limpide del fiordo di Furore, lasciarvi sedurre dai profumi di Cetara o ammirare l'incantevole Atrani.
La realizzazione dell'Amalfitana cominciò nel 1832 e richiese diciotto anni di lavoro per essere portata a termine. Misura 50 km.

ALTRE STAZIONI

Iscriviti per ricevere le nostre offerte

Facebook Twitter Instagram Rss