ITB-Berlin

ITB Berlin: la Merkel inaugura l’edizione 2018

Con oltre 180.000 visitatori tra cui 108.000 operatori dal mondo del turismo e 10.000 espositori da 180 paesi, la ITB è la maggiore fiera e mercato d’affari dell’industria del turismo. Anche quest’anno l’ExpoCenter Messe di Berlino apre le sue porte dal 7 all’11 marzo a uno dei più rinomato palcoscenici dedicati agli operatori del travel.

Overtourism, integrazione dei rifugiati e sostenibilità finanziaria dei progetti di turismo sociale: questi sono solo alcuni dei temi chiave che quest’anno ITB Berlin esaminerà sotto la voce “sostenibilità”. Dal 7 al 9 marzo 2018, nelle giornate aperte ai visitatori, esperti di tutto il mondo discuteranno le questioni chiave e le possibili soluzioni attraverso focus sulle responsabilità sociali ed ambientali.

Non solo turismo tradizionale dunque: dopo la crescente richiesta registrata degli anni scorsi, ampio spazio sarà infatti dedicato anche al turismo medico con conferenze e presentazioni attraverso le quali i visitatori potranno ottenere informazioni dettagliate su cliniche, destinazioni e assicurazioni sanitarie. E non è tutto: per tutta la durata dell’evento, sarà presentata la più grande esposizione al mondo di prodotti e servizi per le vacanze e le ultime tendenze di viaggio dedicate alla comunità LGBT. Quest’anno, questo segmento in rapida crescita sarà caratterizzato da un numero di nuovi espositori presso il Travel Pavilion LGBT: parteciperanno infatti per la prima volta Thailandia, Stato di New York, Bilbao Turismo, Costa Rica, Colombia e Christopher Street Day Berlin, che celebreranno il loro debutto con uno stand individuale alla più grande fiera commerciale del mondo.

Numerosi espositori hanno inoltre annunciato il loro ritorno, tra cui Aspen / Snowmass, la regione di Valencia, Fort Lauderdale, Enjoy Illinois, Ontario Tourism, Argentina,e infine numerosi partner dal Giappone e l’Associazione internazionale di viaggi gay e lesbiche (IGLTA). Una 5 giorni dal programma fitto di eventi e workshop capace non soltanto di essere uno straordinario e costruttivo momento di confronto tra realtà diverse, ma che tiene conto senz’altro anche dei costanti mutamenti di società ed individui. Cresce l’attesa anche per il taglio del nastro di questo ITB 2018 dove, tra i numerosi volti noti della politica e del costume tedesco è in cartellone il discorso di apertura della cancelliera federale Angela Merkel.