Archivio mensile:settembre 2016

90570beb8bee9ef6ceaa865bba9f82609331f30c

Apre i battenti il 1 ottobre l’edizione 2016 del più antico e rinomato salone dell’auto

Dal 1 al 16 ottobre 2016 aprirà i battenti il Salone dell’automobile di Parigi, il papà dei saloni automobilistici nato nel lontano 1898, che fino al 1976 si svolgeva con cadenza annuale.
Il Salone dell’Automobile di Parigi riunisce marchi e veicoli di tutto il mondo, dai più celebri ad altri poco noti, esponendo ogni genere di veicolo, partecipano tutti i protagonisti del settore automobilistico mondiale, compresi produttori ed esperti di elettronica integrata; 200 espositori in uno spazio di 124.000 mtq divisi in 8 padiglioni.
Protagonista del salone sarà la Tesla, anche se a Parigi ha portato solo la Model X. Il SUV elettrico era già stato visto al salone di Ginevra, ma se l’auto elettrica è protagonista a Parigi molto lo deve alla società americana. La casa di Maranello ha invece svelato oggi la Ferrari GTC4Lusso T, un inedito V8 a quattro posti.
L’edizione 2016 vedrà però numerose assenze di spessore quali Rolls-Royce, Bentley, Lamborghini e Aston Martin, ma anche Ford, Volvo e Mazda.
All’interno del salone, gli appassionati di auto possono ammirare i veicoli di ultima generazione e visitare una mostra storica. Chi lo desidera, può approfittare anche dell’apertura notturna prevista per determinate date.

aeroporto-capodichino

B-Rent, nuova apertura a Capodichino

Il 12 settembre sarà operativa la sede B-Rent presso l’aeroporto internazionale di Napoli Capodichino .
L’apertura della stazione di noleggio nell’aeroporto campano rappresenta il giusto connubio di percorso di crescita partito esattamente 5 anni orsono dalla B-Rent proprio dal capoluogo partenopeo.
Capodichino ha il vantaggio di rappresentare una location sia aeroportuale che downtown grazie alla sua posizione logistica che si trova praticamente in città.
La stazione di noleggio sarà gestita dal Corporate con una flotta media di 110 veicoli.
La tipologia di utenza a cui ci rivolgeremo sarà non solo turistica, ma anche business; per lo più europea che predilige guidare vetture di fascia alta ma sportive allo stesso tempo e che non ama il servizio noleggio con conducente.
All’ utenza verrà offerto a prezzi irrisori , l’abbinamento di noleggio presso le downtown napoletane, sorrentine ed amalfitane di scooter elettrici e bici a pedalata assistita.
Le vetture ibride rappresenteranno una importante integrazione di servizi già offerti; a Capodichino, garantiremo ai turisti anche lo spostamento nelle zone Ztl – occupandoci della richiesta dei permessi di accesso a tali zone- oltre al parcheggio gratuito nelle strisce blu.
Gli stranieri, che già da anni guidano veicoli ibridi ed elettrici , gradiranno non poco l’offerta di tale prodotto.
Infine e non per ultimo, la flotta classica in realtà anch’essa leggermente diversa da quella dei competitors, orientata al comfort, con veicoli più completi in termini di accessori e quasi tutti ad alimentazione diesel.